fbpx

Wedding reportages

Spesso il reportage nel matrimonio viene identificato col fatto che il fotografo viene e scatta quante più foto possibili senza disturbare. Questo non va bene perchè il risultato saranno spesso foto distaccate o impersonali. Magari con persone ritratte in situazioni innaturali o esteticamente poco belle.

Il reportage è innanzitutto il racconto di una storia. Ogni reportage di matrimonio per me deve essere una sorta di scrigno dei momenti e delle emozioni da conservare e rivivere ogni volta che si rivede l’album. Amo la spontaneity and I rely on my experience and intuition to ensure that every service respects the individuality and the uniqueness of each couple. Only in this way I think I can capture with elegance that energy that gives human and emotional vigor to the photographs.

Come si ottiene ciò? con la relazione. Col conoscersi. Io ho bisogno di conoscere voi, chi siete, cosa vi rende unici, come approcciarmi con voi in modo da farvi sentire rilassati e spontanei. Voi avete bisogno di conoscermi, di avere confidenza con me sapendo che saprò ritrarvi al meglio durante le varie fasi della giornata e in grado di interagire con voi in modo che rimarrete rilassati ed autentici quando interagiremo a tu per tu.

The wedding day is always a very complex event. Also from the point of view of the photographer who has the responsibility of documenting every aspect of it. First of all you spouses, in what is perhaps the most important day of your life, the clothes and accessories you have chosen, the church or the place of the ceremony, the location, and especially the people, your parents, relatives, friends and all persons invited to celebrate your wedding. In short, a day full of moments, emotions and details which should be documented with the utmost aesthetic refinement and attention to details.

The best photographer, in my opinion, is therefore the one who is able, through his sensibility and ability, to capture every aspect in the right way and at the right time, unique and different for each celebration.

But it is not so much what to shoot that makes an excellent wedding service, more than anything else is how, because the essential is invisible to the eyes, diceva il Piccolo Principe. Come ho scritto sopra sarà fondamentale per me to know each other, because my method is to relate to you so that, on the day of your marriage, you feel free both to enjoy the day in the most spontaneous way possible, and to stay relaxed quando scatterò verso di voi, in posa o nei momenti in cui vivrete liberamente la vostra giornata. Allo stesso modo il mio punto di vista non sarà quello di un osservatore esterno e lontano ma di uno che vive your story from the inside.

Quanto all’album realizzerò il più bel racconto per immagini che possiate immaginare, la vostra your story. Viva e dinamica, pronta ad essere sfogliata per farvi rivivere il giorno più bello ogni volta che vorrete, anche a distanza di anni e generazioni.

HAVE A LOOK

START OUR OWN STORY

Do you want to know more?

Leave me your information below, I’ll tell you how I tell my wedding stories and how I can tell yours.






By pressing the button send you consent to the processing of your personal data.